Corso iconografia

Corso iconografia 2017


















Corso iconografia 2015


La Grande Panaghia



 Dal 28 giugno all’8 luglio 2015, l’Atelier d’iconografia  “San Vladimir”

 (Associazione Russia Cristiana “San Vladimir” – Siracusa)

 organizza il corso  residenziale. 







Corso iconografia 2013

 

La Madre di Dio, testimone dell’Infinito

 Dal 28 giugno all’8 luglio 2013, l’Atelier d’iconografia  “San Vladimir” (Associazione Russia Cristiana “San Vladimir” – Siracusa) organizza il corso  residenziale sul tema della Madre di Dio.

Il corso è rivolto a tutti. Gli allievi lavoreranno, a secondo dei livelli di preparazione, sia su modelli della tradizione antica che su nuove tipologie iconografiche. Ogni allievo realizzerà un’icona e potrà lavorare, parallelamente, allo studio e alla ricerca del disegno, del colore, dell’aspetto teologico, estetico e tecnico.

Per partecipare al corso di pittura per paramenti è necessario avere una buona conoscenza del disegno iconografico. 

Tutti i partecipanti saranno seguiti individualmente dai maestri dell’atelier d’iconografia “San Vladimir” che vanta, oramai, una storia quasi trentennale.

         Durante il corso saranno tenute lezioni specialistiche di estetica, tecnica, teologia e spiritualità dell’icona.

         Parallelamente si svolgerà il corso di pittura delle icone su stoffa per la realizzazione  dei paramenti liturgici.

Maestri: dott.ssa Mirella Roccasalva Firenze (docente di iconografia sacra, iconografa e direttore del corso), arch.Liliana Brunelli (architetto e iconografa), dott.ssa Antea Gioino (docente di lettere e iconografa), dott. Gaetano Zammitti (medico e iconografo, specialista in bioetica).

 

Presidente dell’Associazione e assistente spirituale:

sac. Giuseppe Lombardo (teologo e docente di teologia pastorale).

 

Per informazioni rivolgersi a: Associazione “San Vladimir”, via Carso, 9 – 96100, tel. 093166056- 3384071370 – 0931746672  e-mail: mroccasalva@libero.it

 

 

Corso iconografia 2012





 

 

 

 

Corso iconografia 2011

 

21 - 30 agosto 2011 - A Gela, si è tenuto il IV corso residenziale di iconografia bizantina organizzato dall'Opera Pia "Principessa Pignatelli Roviano", tenuto dagli iconografi dott. Mirella Roccasalva Firenze, arch. Liliana Brunelli , prof. Antea Gioino e prof. Antonella Vicari. Don Giuseppe Lombardo ha trattato la spiritualità dell’icona e ha guidato la preghiera con l’icona . Sono stati realizzati diversi modelli: il ‘Pantocratore’ dagli allievi del primo livello; la ‘Vergine della tenerezza’ per il secondo livello e l’‘Annunciazione’ per il livello specialistico. Il corso è stato frequentato da 34 allievi. A conclusione del corso, nella Basilica della Chiesa Madre di Gela si è svolta la bene dizione delle opere realizzate con il canto del Molieben. Ha presieduto la celebrazione mons. Grazio Alabiso, presidente dell'Opera Pia "Principessa Pignatelli Roviano". Hanno partecipato alla benedizione tutti i membri del Consiglio dell'Opera Pia e tantissimi fedeli provenienti dalle diverse parrocchie di Gela.

 

 

 

 

 

 10 - 20 agosto 2011 - A Gerusalemme, la iconografia sulla "ricerca del volto di Dio"

 

 

 

 

    

 

 

 

Martedì, 31 agosto 2010, con la solenne benedizione delle icone, presieduta dal 
parroco  mons. Grazio Alabiso, si è concluso a Gela nella Chiesa Madre

l’annuale corso di iconografia bizantina organizzato dall’Opera Pia “Principessa 
Pignatelli Roviano” . 
Il corso, iniziato il 23 agosto 2010, è stato preceduto dalla conferenza sulla 
Teologia degli Angeli tenuta dal prof. don Giuseppe Lombardo. Il tema del 
corso, infatti, è stato quello dello studio iconografico degli Angeli e degli 
Arcangeli, studio non solo sotto l’aspetto estetico e tecnico ma anche sotto

l’aspetto biblico e teologico. 
Il corso è stato frequentato da 32 allievi ed è stato diretto dal’atelier di 
iconografia dell’Associazione Russia Cristiana “san Vladimir” di Siracusa, con 
i maestri iconografi dott. Mirella Roccasalva Firenze e dall’arch. Liliana Brunelli. 
Durante il corso sono stati tenuti lezioni di “psicologia del colore nell’
icona” dalla psicologa Annamaria Corpaci; vi sono stati momenti di preghiera 
con l’icona e di catechesi con l’icona guidati da don Giuseppe Lombardo.

Da più parti è stato messo in risalto che l’iconografia senza la ricerca spirituale 
dentro se stesso rimane una forma d’arte che esula dalla ricerca del Mistero di Dio.